Open menu

Stampa 3D guidata

Usa un filtro avanzato per selezionare i materiali e le tecnologie di stampa 3D adatti ai tuoi progetti.
Step 1
Tipi di materiali
Step 2
Dimensioni dei pezzi
Step 3
Requisiti del progetto
Step 4
I colori
Step 5
Risultato
Iniziare con le impostazioni del progetto
Inseriamo i parametri del progetto per scoprire i processi di stampa 3D e i materiali più adatti.

Innanzitutto, quale tipo di materiale è essenziale per questo progetto? Se più di uno è adatto alle vostre esigenze, potete selezionare più opzioni.

Suggerimento: Se non si è sicuri di alcuni dettagli, si può procedere alle fasi successive senza scegliere determinati parametri. Sarà possibile modificare i parametri in seguito.

arrow down
  • Seleziona tutto Cancella tutto
arrow down
  • Seleziona tutto Cancella tutto
arrow down
  • Seleziona tutto Cancella tutto
Comprendere le dimensioni delle parti

Ogni stampante 3D ha una camera di costruzione con limiti dimensionali specifici. Fornendo le dimensioni del pezzo, possiamo escludere i processi di stampa 3D che non possono ospitare il pezzo all’interno della loro camera di costruzione e i materiali esclusivi per questi processi.

Volume di costruzione dei processi di stampa 3D. Selezionare un processo per vedere le limitazioni dimensionali:

Volume di costruzione dei processi di stampa 3D. Fare clic qui per esplorare le dimensioni per processo.

Carbon DLS IconCarbon DLS
Sinterizzazione laser diretta dei metalli IconDMLS
Modellazione a deposizione fusa IconFDM
Polyjet IconPolyjet
Sinterizzazione laser selettiva IconSLS
HP Multi Jet Fusion IconMJF
Stereolitografia IconSLA
Unità:
increase
decrease
increase
decrease
increase
decrease
Definire i requisiti del progetto

La nostra libreria di materiali fornisce proprietà funzionali e visive dettagliate basate sulle schede tecniche dei fornitori di ciascun materiale. Selezionate le proprietà essenziali per il vostro progetto.

Funzionale

(22)

arrow down
    search cancel

Estetica

(1)

arrow down

Altro

Iniziare con le impostazioni del progetto

Il colore è fondamentale per il vostro pezzo, soprattutto per l’uso esterno? Scegliete i colori disponibili e noi filtreremo i materiali in base al colore della materia prima o alle opzioni di finitura come la verniciatura spray, la verniciatura a polvere, la tintura o l’anodizzazione.

Suggerimento: Potete anche passare alle fasi successive senza scegliere determinati colori. Sarà possibile modificare i parametri in seguito.

Dedicarsi alle impostazioni del progetto

In base alle vostre esigenze, abbiamo identificato XX materiali e X processi di stampa 3D che potrebbero essere adatti al vostro progetto. Fare clic sul pulsante “Mostra opzioni adatte” per visualizzarle.

Suggerimento: è possibile affinare ulteriormente la ricerca modificando i criteri scelti o aggiungendo parametri più avanzati, come le applicazioni più diffuse o le proprietà meccaniche dettagliate dei materiali. Regolare questi parametri per visualizzare suggerimenti personalizzati in tempo reale.

Selezionati:
Materiali:
Requisiti speciali del progetto:
Colori:
Dimensioni:
Ricomincia

0 materiali corrispondono ai parametri selezionati

Suggerimento: è possibile affinare la ricerca modificando i parametri del progetto e visualizzare suggerimenti personalizzati in tempo reale.

OK
cancel

Parametri di Progetto

Material Types

arrow down
  • Seleziona tutto Cancella tutto
arrow down
  • Seleziona tutto Cancella tutto
arrow down
  • Seleziona tutto Cancella tutto

Scatola di delimitazione

increase
decrease
increase
decrease
increase
decrease

Requisiti:

Colori

(18)

arrow down

Estetica

(1)

arrow down

Funzionale

(22)

arrow down
    search cancel

Altro


Applicazioni più scelte:

Applicazioni

(15)

arrow down
    search cancel

Parametri tecnici

arrow down
Parametri avanzati basati sulle limitazioni del processo di stampa 3D, come la tolleranza, la dimensione minima o lo spessore della parete ottenibile con ciascun processo.
  • Tolleranza (%)

  • Dimensione minima

    increase
    decrease
  • Spessore minimo della parete

    Supportate

    increase
    decrease

    Non supportate

    increase
    decrease
Ricomincia
Show 0materials

Carbon DLS

Mostra descrizione

La stampa 3D Carbon Digital Light Synthesis™ (DLS™) utilizza la proiezione della luce, resine liquide programmabili e ottiche permeabili all’ossigeno per produrre parti termoindurenti e prototipi estetici con durata, risoluzione e finitura superficiale eccezionali.

Vantaggi
È possibile ottenere geometrie di parti complesse
Proprietà meccaniche eccellenti
Disponibili materiali ad uso alimentare e biocompatibili
Finitura superficiale liscia
Ideale per piccole parti o strutture reticolari
Considerazioni
Necessità di supporti per elementi sporgenti
Più costoso
Le pareti spesse (superiori a 2,54 mm/0,1") possono causare restringimenti e deformazioni

Sinterizzazione laser diretta dei metalli

Mostra descrizione

La stampa 3D con sinterizzazione laser diretta dei metalli (DMLS) fonde insieme piccole particelle di polvere metallica per realizzare parti complesse utilizzando un’ampia gamma di metalli, dall’alluminio all’acciaio inox o le leghe di nichel come l’Inconel.

Vantaggi
È possibile realizzare parti metalliche funzionali e ad alta resistenza
È possibile ottenere geometrie di parti complesse
Tempi di produzione brevi per le parti metalliche
Alta risoluzione
Considerazioni
Basso rendimento
Necessità di supporti per elementi sporgenti
Finitura superficiale granulosa
Volume di produzione limitato (400 x 400 x 400 mm / 16 x 16 x 16 in)
Costi elevati

Modellazione a deposizione fusa

Mostra descrizione

La stampa 3D con modellazione a deposizione fusa (FDM) è conveniente ed è ampiamente conosciuta per l’ottima scelta di materiali, la precisione e la possibilità di stampare parti in plastica di grandi dimensioni e funzionali.

Vantaggi
Conveniente in bassi volumi
È possibile realizzare parti di grandi dimensioni fino a 900 x 600 x 900 mm (35" x 23" x 35")
È possibile ottenere geometrie di parti complesse
Considerazioni
Risoluzione inferiore
Necessità di supporti per elementi sporgenti
Scarsa qualità della superficie con linee di layer visibili
Non adatto per dettagli complessi

Polyjet

Mostra descrizione

La stampa 3D PolyJet è una tecnologia fotopolimerica che produce modelli altamente dettagliati e prototipi estetici con incredibile precisione e velocità utilizzando più materiali e colori.

Vantaggi
Si possono ottenere parti multimateriali e multicolori
Finitura superficiale liscia
Realizza prototipi perfetti all'aspetto e al tatto
Eccellente precisione dimensionale e risoluzione
Considerazioni
Più costoso
Non adatto per parti ad uso finale
L'esposizione a lungo termine al calore, alla luce solare e all'umidità può causare deformazioni e perdita di resistenza

Sinterizzazione laser selettiva

Mostra descrizione

La stampa 3D con sinterizzazione laser selettiva (SLS) è uno dei processi di produzione additiva industriale più utilizzati. Come MJF, SLS viene utilizzato per realizzare parti in plastica resistenti e funzionali.

Vantaggi
Nessuna struttura di supporto necessaria
Finitura superficiale uniforme
È possibile ottenere geometrie di parti complesse
Stampa 3D conveniente in termini di tempo e costi, dai componenti singoli ai lotti
Produce parti "quasi a forma di rete" con una finitura superficiale uniforme ma granulosa (che può essere trasformata in una finitura sigillata e semilucida attraverso la levigatura a vapore)
Ottimale per la produzione di connessioni snap-fit
Considerazioni
Le pareti sottili possono inspessirsi
Gli spazi sottili potrebbero chiudersi (noto anche come "restringimento del foro")
Un testo più piccolo di 0,5 mm (0,020") potrebbe rimuoversi facilmente
Le aree inaccessibili e le cavità confinate non possono essere pulite dalla polvere in eccesso
Le lavorazioni di dimensioni elevate potrebbero deformarsi

HP Multi Jet Fusion

Mostra descrizione

La stampa 3D Multi Jet Fusion (MJF) è uno dei processi di produzione additiva industriale più utilizzati. Come SLS, MJF viene utilizzato per produrre parti in plastica resistenti e funzionali.

Vantaggi
Stampa 3D conveniente in termini di tempo e costi, da pezzi unici a lotti
Non sono necessarie strutture di supporto
Proprietà fisiche e meccaniche costanti
Possibilità di stampare parti a colori
Produce parti "quasi a forma di rete" con una finitura superficiale uniforme ma granulosa (che può essere trasformata in una finitura sigillata e semilucida attraverso la levigatura a vapore)
Ottimale per la produzione di connessioni snap-fit
Considerazioni
Le lavorazioni di dimensioni elevate potrebbero deformarsi
Le aree di difficile accesso e le cavità circoscritte non possono essere pulite dalla polvere in eccesso
Un testo più piccolo di 0,5 mm (0,020") potrebbe rimuoversi facilmente

Stereolitografia

Mostra descrizione

La stampa 3D stereolitografica (SLA) utilizza resine termoindurenti fotopolimerizzabili per realizzare parti estremamente precise e ad alta risoluzione. La sua finitura superficiale è uno degli standard più elevati del settore ed è consigliata per prototipi in cui l’estetica conta.

Vantaggi
Finitura superficiale liscia
È possibile ottenere geometrie di parti complesse
Dettagli eccellenti e stampe ad alta risoluzione
E' realizzabile un testo più piccolo di 0,5 mm (0,020")
Considerazioni
Più costoso
Elevata sensibilità ai raggi UV che può portare al degrado del materiale e al rapido invecchiamento
Inadatto per assiemi mobili
Necessità di strutture di sostegno per elementi sovrastanti
Le lavorazioni sottili o dettagliate possono essere fragili per le applicazioni ad utilizzo finale