Suggerimenti per la progettazione della stampa 3D SLA

Dall'ottimizzazione delle strutture di supporto alla massimizzazione dell'uso della piattaforma di costruzione, queste intuizioni consentono agli ingegneri di sfruttare appieno il potenziale della tecnologia SLA per prototipi complessi e di alta qualità in settori che vanno dal medicale all'automotive.
SLA 3D printed parts

La stereolitografia è una tecnologia di stampa 3D che crea parti attraverso un processo noto come fotopolimerizzazione. In questo processo, la luce ultravioletta viene focalizzata in una vasca di resina. I fasci di luce ultravioletta nella forma dell’oggetto da produrre lo solidificano strato per strato. Dopo che ogni strato è stato modellato, viene sollevato dalla vasca e il processo viene ripetuto.

Limiti di dimensione

La dimensione massima di stampa offerto da Xometry per SLA è 480 x 480 x 560 mm, mentre la dimensione minima stampabile è 0,1 mm. La tolleranza raggiungibile è ± 0,2% (min. 0,2 mm).

Spessore delle facce

Lo spessore minimo consigliato per le facce prive di supporto è di 0,6 mm. Le facce supportate su entrambi i lati possono essere disegnate con uno spessore minimo di 0,4 mm poiché è meno probabile che si deformino.

Sporgenze

La stampa SLA utilizza molte strutture di supporto. Di solito, i software di slicing rilevano le posizioni necessarie per i supporti di un modello e le aggiungono automaticamente. Di solito quindi, gli sbalzi non sono un problema. Tuttavia, se è necessario stampare senza supporto, le sporgenze non supportate non devono essere più lunghe di 1 mm e avere un angolo minimo di 19 °.

Fori

Per garantire che i fori non si chiudano durante la stampa, progettarli con un diametro minimo di 0,75 mm. Per fori più lunghi di 12 mm. Il diametro minimo può essere leggermente aumentato.

Assiemi

SLA può stampare assiemi completamente funzionali. Tuttavia, è necessario prevedere spazi adeguati tra le parti di accoppiamento per evitare che il gruppo si trasformi in una singola unità solida. Si consigliano distanze minime di 0,5 mm tra le parti mobili e 0,2 mm per i collegamenti di montaggio.

Incisioni e goffrature

La precisione dell’SLA lo rende adatto alla stampa di dettagli in rilievo e incisioni inclusi i testi. Gli elementi in rilievo devono essere alti almeno 0,3 mm e larghi 0,4 mm, mentre gli elementi incisi richiedono una profondità minima di 0,4 mm e una larghezza di 0,5 mm.

Conclusione

Vuoi far stampare i tuoi progetti in 3D? Basta caricarli sul motore di quotazione istantanea di Xometry per ottenere un feedback sulla producibilità del progetto e un preventivo con opzioni di prezzo e tempi di consegna in pochi secondi!

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments