Materiali per la pressofusione: Guida alla selezione

Al fine di ottenere il massimo dal processo di pressofusione, è importante scegliere un materiale di pressofusione adatto. Questa guida fornisce informazioni dettagliate sui materiali più comuni usati da Xometry nella pressofusione e sui rispettivi vantaggi e santaggi.
ADC12 aluminium die cast parts

Se state cercando un materiale leggero ma resistente oppure qualcosa in grado di resistere alle alte temperature, troverete di seguito un elenco dei materiali per la pressofusione tra le più comuni leghe di alluminio, zinco e magnesio.

I materiali della pressofusione e le loro caratteristiche

Tipo di lega Materiali Proprietà
Alluminio AC 46100 Economico, non corrosivo, a basso punto di fusione ed eccellente saldabilità
Alluminio AC 46500 Elevata duttilità e rapporto resistenza/peso. Adatto a componenti auto e parti elettriche
Alluminio ADC 12 Punto di fusione elevato, costoso e resistente alla corrosione
Alluminio ADC 10 Anti-saldatura, eccellente lavorabilità e robustezza, conveniente
Alluminio A380 Facilità di lavorazione, elevata duttilità e resistenza all’usura
Alluminio A383 Termotrattabile, buona lavorabilità e adatto ad essere colato
Alluminio A360 Ad alta resistenza, resistente alla corrosione, morbido e duttile
Alluminio Al-Si8Cu3 Alta resistenza, buona conduttività elettrica e adatto all’industria aerospaziale
Alluminio Al-Si11Cu3 Buona conducibilità elettrica e resistenza, resistente alla corrosione e facile da lavorare
Zinco Zamak 2 Basso punto di fusione, buona duttilità e adatto alla produzione di parti di forma complessa
Zinco Zamak 3 Buona stabilità dimensionale, facile da lavorare, adatto alla fabbricazione di ingranaggi, giocattoli e componenti elettrici
Zinco Zamak 4 Alto punto di fusione, ideale per la produzione di parti di motori, e basso coefficiente di dilatazione termica
Zinco Zamak 5 Ottima resistenza all’urto, adatto alla fusione e duttile
Zinco Zamak 7 Basso punto di fusione, molto fluido e stabile dimensionalmente
Magnesio AZ91D Adatto all’industria automotive, aerospaziale ed elettronica. Adatto alla fusione e buon rapporto resistenza/peso
Magnesio AM60B Bassa densità, leggerezza e buona rigidità
Magnesio AS41B Atossico, alto punto di fusione, eccellente conducibilità elettrica

Materiali per la pressofusione disponibili su Xometry

In questa sezione sono presenti alcuni dei materiali più ampiamente usati da Xometry per il processo produttivo di pressofusione:

Materiale Codifica alternativa Carico di rottura [MPa] Allungamento a rottura [%] Durezza
Aluminio 46100 / ADC 12 / A383 / A360 / Al-Si11Cu3 310 3.5 75
Aluminio 46500 / ADC 10 / A380 / Al-Si8Cu3 317 2.5 80
Zamak 2 ZnAl4Cu3 359 7 100
Zamak 3 ZnAl4 283 10 82
Zamak 4 317 7 86
Zamak 5 ZnAl4Cu1 328 7 91
Zamak 7 ZnAl4Ni 283 13 80

Leghe d’alluminio per la pressofusione

L’alluminio è uno dei materiali più utilizzati nella pressofusione in quanto offre un buon equilibrio tra resistenza e peso. È anche resistente alla corrosione ed è conveniente, il che lo rende una scelta eccellente per componenti utilizzati in ambiente esterno.

Tuttavia, l’alluminio ha un punto di fusione più basso rispetto ad altri materiali, quindi non è adatto per applicazioni ad alta temperatura. Di seguito alcune delle leghe di alluminio adatte alla pressofusione.

AC 46100

L’AC 46100 è una lega di alluminio ampiamente utilizzata per la pressofusione. Offre buona saldabilità, resistenza e durezza. Questa lega ha anche un’eccellente resistenza alla corrosione e all’usura, il che la rende una buona scelta per le applicazioni che richiedono queste proprietà.

Tuttavia, l’AC 46100 non è adatto in applicazioni che richiedono elevate temperature per via del punto di fusione più basso.

AC 46500

La lega di alluminio AC 46500 è un materiale ad alta resistenza usata principalmente per produrre parti pressofuse. Le sue proprietà includono un’elevata duttilità, una buona resistenza alla corrosione e un alto rapporto resistenza/peso.

Le applicazioni tipiche della lega di alluminio AC 46500 includono parti automobilistiche, componenti elettrici e macchinari industriali. Viene spesso utilizzato anche nel settore aerospaziale grazie alla sua robustezza e resistenza alla corrosione.

ADC 12

L’ADC 12 offre una buona saldabilità e resistenza alla corrosione per le parti pressofuse. Ha anche un punto di fusione più alto rispetto all’AC 46100, il che lo rende una scelta migliore per applicazioni ad alta temperatura. Tuttavia, questa lega non è resistente come l’AC 46100 ed è più onerosa.

ADC 10

L’ADC 10 è la lega di alluminio più comunemente usata per la pressofusione di parti lavorate con precisione. Le parti pressofuse in ADC 10 possiedono un’elevata durata, resistenza e versatilità. Questa qualità di alluminio è apprezzata anche per le sue proprietà anti-saldatura e l’eccellente lavorabilità. Alcune delle applicazioni più comuni in cui trova impiego l’ADC 10 sono l’automotive, le attrezzature sportive,l’elettronica, i giocattoli, le parti di stampanti e strumentazione varia.

A380

La lega d’alluminio A380 offre un’elevata resistenza e duttilità, rendendola la scelta ideale per varie applicazioni. Ha anche un’alta resistenza alla corrosione e all’usura, il che lo rende una buona scelta per le pressofusioni che saranno esposte a condizioni stressanti.

Inoltre, l’A380 è facile da lavorare e può essere saldato e riparato. Alcuni degli usi più comuni della lega di alluminio A380 includono blocchi motore, scatole di trasmissione e componenti strutturali.

A360

Questa qualità di alluminio è generalmente utilizzata per parti che richiedono un’eccellente fluidità e tenuta alla pressione. I prodotti realizzati con la lega d’alluminio A360 possiedono un’elevata resistenza alla trazione e alla corrosione anche a temperature elevate. Questo grado è più duttile rispetto alla maggior parte delle leghe di alluminio ed è utilizzato principalmente per produrre parti per applicazioni in cui è necessaria un’elevata robusteza.

Al-Si8Cu3

La lega Al-Si8Cu3 è un materiale ad alta robustezza e resistente alla corrosione che viene spesso utilizzato per produrre parti pressofuse nell’industria aerospaziale. Ha una bassa densità e un elevato rapporto resistenza/peso. L’Al-Si8Cu3 ha anche un’ottima resistenza alla fatica e alla formazione di cricche. Inoltre, il basso coefficiente di dilatazione termica della lega lo rende ideale per l’uso in applicazioni ad alta temperatura.

Al-Si11Cu3

La composizione dell’Al-Si11Cu3 è formata dal 90,5% di alluminio (Al), il 10,0% di silicio (Si) ed il 3,0% di rame (Cu). Con una resistenza alla trazione di 310 MPa e un punto di fusione di 577°C, è adatto ad essere colato ed è facile da lavorare.

L’Al-Si11Cu3 viene usato nell’industria automobilistica per ruote e altre parti che richiedono un’elevata robustezza e una buona resistenza alla corrosione. Viene anche utilizzato nelle industrie elettriche ed elettroniche per connettori e altre parti che richiedono una buona conduttività elettrica.

Leghe di zinco per la pressofusione

Lo zinco è un materiale resistente e durevole, spesso utilizzato per piccole pressofusioni. Fornisce una finitura superficiale di alta qualità e possiede un alto punto di fusione, il che lo rende ideale per applicazioni ad alta temperatura.

Tuttavia, lo zinco è anche relativamente fragile e può essere soggetto a corrosione.

Zamak 2

Lo Zamak 2 è una lega a base di zinco usata specialmente per la produzione di piccoli pezzi pressofusi. Possiede un punto di fusione relativamente basso di soli 427 gradi Celsius. Ha anche una buona duttilità e può essere facilmente colato seguendo forme complesse.

Questa lega di zinco viene generalmente utilizzata per realizzare parti piccole e complesse come componenti di modellini ferroviari e bigiotteria. La lega può essere utilizzata anche per componenti più grandi come maniglie delle porte e plafoniere.

Zamak 3

È un’alternativa economica ad altri metalli e presenta numerosi vantaggi. Ad esempio, è altamente resistente alla corrosione, il che lo rende ideale per applicazioni esterne. Inoltre, questa lega possiede un basso punto di fusione, facilitandone la lavorazione. Zamak 3 ha una buona stabilità dimensionale, il che significa che mantiene bene la sua forma sotto sforzo.

Esso è anche relativamente resistente e duro, il che lo rende adatto all’uso in vari settori. Alcuni delle applicazioni più comuni di questa lega di zinco includono componenti elettrici, ingranaggi, giocattoli e maniglie delle porte.

Zamak 4

Possiede buone proprietà meccaniche e un alto punto di fusione, che lo rendono ideale per parti di motori, utensili elettrici ed elettronica portatile. La lega è anche resistente alla corrosione e con un basso coefficiente di dilatazione termica, che aiuta a prevenire la deformazione durante il processo di colata. Zamak-4 ha una composizione del 97,5% di zinco, il 2% di alluminio, lo 0,3% di rame e lo 0,2% di magnesio.

L’aggiunta di alluminio conferisce alla lega un punto di fusione più elevato e una maggiore resistenza rispetto allo zinco puro. Il rame e il magnesio migliorano le proprietà di colata della lega e le conferiscono una qualità più malleabile e flessibile.

Zamak 5

Zamak-5 è una lega di zinco versatile che può essere utilizzata in una varietà di applicazioni grazie alle sue buone proprietà meccaniche e alla predisposizione alla fusione. È composto per il 97% da zinco e per il 3% da alluminio ed è noto per la sua elevata duttilità e resistenza agli urti.

Questa lega ha una densità di 7,1 g/cm3 e una resistenza alla trazione di 310 MPa. La sua conducibilità termica è di 116 W/m-K. Le applicazioni per lo Zamak-5 includono parti automobilistiche, componenti elettrici e beni di consumo.

Zamak 7

Lo Zamak-7, una lega di zinco ad alta resistenza, è perfetta per la pressofusione. Con un punto di fusione più basso rispetto ad altre leghe, è più facile da colare e possiede un’eccellente fluidità. Questo lo rende ideale per parti difficili con dettagli complessi. Presenta inoltre una buona stabilità dimensionale e resistenza alla corrosione.

Le parti realizzate in questa lega di zinco includono ingranaggi, leve, manopole e maniglie. Ha una composizione del 97% di zinco, 3% di alluminio e 0,2% di rame. La sua conducibilità termica è la stessa di Zamak-5.

Oltre a queste, anche altre leghe di zinco, come ZA-8, ZA-12 e ZA27, sono ampiamente utilizzate nell’industria della pressofusione.

Ordinate parti pressofuse

In qualità di leader della produzione su richiesta, Xometry offre servizi di pressofusione mediante le tecnologie più recenti e attrezzature all’avanguardia. Se desiderate ordinare parti pressofuse, caricate i vostri file CAD sul Motore di Quotazione Istantaneo ottenendo un’offerta per il vostro progetto entro 48 ore.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments